LA GRANDE GUERRA ATTRAVERSO GLI OCCHI DI ERNEST HEMINGWAY

Il VVFF ha ricordato l’anniversario della Grande Guerra con una pellicola del 1996 girata a Vittorio Veneto; il film racconta la biografia del diciottenne Ernest Hemingway (Chris O’Donnell) che si arruola volontario come autista della sanità sul fronte italiano in Veneto. Ferito alla gamba, viene curato in ospedale dalla ventiseienne infermiera Agnes von Kurowsky (Sandra Bullock): tra i due nasce un sentimento travolgente il primo grande amore dello scrittore e giornalista statunitense con un’infermiera della Croce Rossa. Film romantico che ha appassionato la sala, dal finale non scontato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *