HART BEAT

L’AMORE FRA LE NOTE DEL PENTAGRAMMA

Nel pomeriggio di giovedì 3 maggio i ragazzi hanno avuto la visione di un film di Hans Somers: “Hart Beat”, un film musicale olandese, che è stato ascoltato in lingua originale con l’aggiunta di sottotitoli. Il percorso della trama è particolarmente prevedibile e i personaggi sono cliché, soprattutto i ruoli degli adulti che sono piatti come un centesimo. Il film narra la storia di Mik, un ragazzo che intraprende il suo sogno nel mondo della musica, come cantante, avendo parecchio successo, tanto da essere estremamente popolare ed avere orde di fans che darebbero tutto pur di incontrarlo. Eppure c’è una ragazza che non è particolarmente fan di Mik, e cioè Zoë. Lei è una ragazza appassionata di musica, così tanto che suonare e comporre per lei significa tutto. Non ha più toccato la sua chitarra da quando suo padre se n’è andato, cacciato dalla madre, in seguito alla scoperta del tradimento con una donna più giovane. Sia Zoë che Mik hanno una ‘spalla’ su cui contare, ma che qualche volta può anche infastidire: Zoë ha come amica una regina del dramma, molto gelosa e con una fissazione per una lunga lista di regole dell’amicizia; Mik invece ha un amico perditempo, che crede di avere talento come rapper. Un giorno Zoë viene colpita dal tour bus di Mik, fortunatamente lei ne esce incolume ma la sua bici è in gravi condizioni. Immediatamente lei richiede una nuova bicicletta da Mik, il quale è sorpreso dell’incidente; lei d’altro canto non è affatto impressionata dal suo status di star, Mik pensa di essere una “palla scintillante”. Mik promette di comprarle una nuova bicicletta ma la sua manager, che è sempre tra i piedi, rende tutto più difficile. Nei giorni che seguono Zoë e Mik continuano ad incontrarsi, da un lato perché Zoë vuole la sua bici, dall’altro perché Mik la trova segretamente carina. Poiché interagiscono sempre di più, sembrano avere più cose in comune di quanto inizialmente Zoë avesse pensato. Tra i due comincia a scoccare una scintilla ma le persone intorno a loro, tuttavia, non vogliono che i due si avvicinino, ognuno per le proprie ragioni, ciò rende molto difficile che l’attrazione tra loro sbocci in vero amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *